TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
434B3
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
MONTE LABIEZ
(DA BUTHIER GORREY PER LA GRAND TETE; ANELLO PER LA COMBA D’ARS)



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Gignod (loc. Buthier Gorrey)TREKKING   
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
Tenuti per mano (brevi tratti)SI
DURATASEGNAVIA
2h50' (5h20' anello)Nr. 3C → Assenti → 7D → 3B
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(E) - Escursionistico1089 metri1089 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

Dall' abitato di Buthier Gorrey (1530 mt.) procedere in auto sulla destra, lungo una stretta stradina. Dopo un breve tratto si giunge ad un tornante con ampi spazzi utili per il parcheggio (1540 metri; punto di partenza per la salita al Rifugio Chaligne). Proseguire a piedi prendendo la strada forestale pianeggiante che si addentra nel bosco (ignorando di fatto la poderale che sale in prossimità del divieto di transito con la palina segnavia per il rifugio). Seguirne il lungo tracciato, passando dapprima sotto l’alpe Meriau desot e poi sulla sinistra dell’alpe Praz Gallet, fino al ponte in pietra sul torrente d’Ars. Attraversare il ponte e continuare sulla stradina forestale passando sotto l’alpe Eteley (che non va raggiunta; paline segnavia). Continuare dritto seguendo sempre il lungo tracciato della strada forestale, fino ad uscire dal bosco e raggiungere l'ampia conca sottostante il Mont Labiez. Nella parte alta della conca seguire il sentiero che piega verso destra e si innalza guadagnando il filo di cresta che precede la Grande Tete (2455 mt.). Raggiungere la cresta e proseguire verso sinistra, tagliando i ripidi ed esposti pendii sotto la Grande Tete. Continuare, sempre su tratto esposto, fino a raggiungere il Monte Labiez (2629 mt.), caratterizzato dalla presenza di una caratteristica croce in legno e un bivacco della forestale.

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita. In alternativa (consigliata) è possibile effettuare il giro ad anello con discesa nel vallone d’Ars.

Percorso ad anello: Dal bivacco al Monte Labiez prendere la traccia di sentiero che percorre la panoramica cresta della C?te Labiez e raggiungere il Col d’Ars (2549 mt.). Da qui per tracce di sentiero poco evidenti scendere il ripido pendio erboso e raggiungere l’alpe Tsa d’Ars. Seguire il tracciato della strada poderale e scendere all’alpe Ars (senza raggiungerlo). Continuare dritto (continuando di fatto a seguire il tracciato principale della poderale) e seguire il lungo mezzacosta che porta all’alpe Collet. Qui abbandonare la strada forestale, poco prima dell’alpeggio, e imboccare il sentiero che scende a sinistra. Raggiungere l’alpe Meriau Damon e l’alpe Meriau Desot per poi tornare sulla strada forestale (che va seguita verso destra) che permette di chiudere l’anello.

Difficoltà: Itinerario lungo e che si percorre principalmente su strade forestali; il dislivello si concentra per lo più nella parte alta dell’itinerario, dove le uniche difficoltà sono rappresentati da alcuni tratti un po' esposti presenti sulla cresta di confine tra l’alto vallone d’Ars e quello di Flassin.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
  Scarica le tracce GPS disponibili (2)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2019Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario richiede un buon allenamento fisico

Fontanile: All'alpe Ars in caso di anello

Acqua: Nessun attraversamento

Bar/Ristoro: Nessuno

Bastoni Trekking: Bastoni trekking utili e consigliati

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

Escursione che si svolge nel fitto bosco sulla destra orografica della Valle del Gran San Bernardo. La cima del Monte Labiez si trova sulla cresta di confine tra l’alto vallone d’Ars e quello di Flassin.

GALLERIA FOTOGRAFICA