TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
435C2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
VILLAGGIO DI LICONY
(DA MORGE)



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
La Salle (loc. Morge)TREKKING   
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
Tenuti per mano (brevi tratti)(Vedi restrizioni locali)
DURATASEGNAVIA
1h30' da MorgeNr. 20/21 → 21
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(E) - Escursionistico288 metri288 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Morge (parcheggio quota 1700 circa) - Villaggio di Licony: 288 mt. (-54/+ 234; 1h30’)

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dal parcheggio a monte del villaggio di Morge (1644 mt.) seguire la strada sterrata (divieto di transito ai mezzi non autorizzati) che dal fontanile porta alle baite di Belle Crete. Senza raggiungere l’area pic-nic attrezzata continuare dritto e scendere (con una perdita di circa 50 mt. di dislivello) al ponte sul torrente Grand Eau (1646 metri). Oltrepassare il ponte e continuare sulla sterrata che raggiunge la bella baita di Piginiere. Aggirare la baita e prendere la mulattiera che sale nel bosco fino ad un bivio (palina segnavia). Prendere l’ampio sentiero che sale a sinistra (a destra si trova il sentiero che arriva dal villaggio di Planaval) e che prosegue in falsopiano a mezzacosta aggirando le pendici della Becca di Aouille (o Bec d’Aouille). Oltrepassare due esigui guadi e continuare ai margini del bosco (prendendo poco più quota), fino a raggiungere l’imbocco della Comba di Chambave. Seguire il sentiero principale (ignorando, sulla destra, la traccia che si stacca per il Colle Battaglione Aosta) e raggiungere in breve tempo il ponte sul torrente Chembave. Oltrepassare il ponte e tagliare i ripidi pascoli sottostanti l’alpe Chambave, fino all’innesto con la strada sterrata proveniente da Villair (frazione di Morgex). Proseguire verso destra, seguendo la strada sterrata, e raggiungere in pochi minuti il villaggio di Licony (1880 mt.). Dal villaggio è possibile raggiungere in breve tempo la caratteristica cappella costruita nella roccia, in una grotta.

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: L’itinerario non presenta particolari difficoltà; Tenere conto che al ritorno il tratto che va dal ponte sul torrente Grand Eau alle baite di Belle Crete è in salita.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2013Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario non richiede una particolare preparazione fisica

Fontanile: Alla partenza e nel villaggio di Licony

Acqua: 2 attraversamenti su ponti e qualche guado senza rilievo

Bar/Ristoro: Al villaggio di Planaval (verificare periodi di apertura)

Bastoni Trekking: Bastoni trekking utili e consigliati

GALLERIA FOTOGRAFICA