TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
188C2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
LAGHI DI DZIULE
(DA VEDUN PER JOVENCAN NELLA COMBA DI VERTOSAN)
   altre denominazioni:
  Laghi di Ziule



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Avise (loc. Vedun)TREKKING    
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
SI (normalmente adatto)SI
DURATASEGNAVIA
3h45' da VedunNr. 1C → 10/11 → 11
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(E) - Escursionistico676 metri1026 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Vedun - Jovencan: +350 mt. (2h)
Jovencan - Lago di Dziule (basso): +656 mt. (1h40’)
Lago di Dziule (basso) - Lago di Dziule (alto): +20 mt. (5’)
Totale: +1026 mt. (3h45’)
Totale (da Jovecan): +676 mt. (1h45’)

DESCRIZIONE ITINERARIO

Premessa: La località di partenza per questo itinerario è Vedun (Comune di Avise), nella Comba di Vertosan. E’ possibile raggiungere Jovençan da Vens (per il Col de Joux) percorrendo 6 Km di strada sterrata aperta al transito da metà giugno a metà settembre, risparmiando 350 mt di dislivello e circa 1h45’/2ore.

Itinerario:
Dalla frazione di Vedun (1517 mt), nel comune di Avise, seguire la strada poderale che inizia nei pressi della chiesa e si addentra nel vallone di Vertosan. Ignorare il bivio per l'alpeggio Chatelet, mantenendosi sulla strada principale e raggiungere l'alpeggio di Clapey. Proseguire sempre dritti (ignorando la deviazione a sinistra per il Col de Bard) fino a raggiungere il ponte sul torrente, oltre il quale ci si immette sulla strada sterrata proveniente da Vens / Col du Joux. Proseguire verso il fondo del vallone di Vertosan seguendo per Jovencan (1867 mt). Poco prima di raggiungere il villaggio di Jovencan (1867 mt), proseguire lungo la strada poderale che in breve tempo raggiunge, sulla destra, i ruderi dello Chalet du Tronchey (ormai coperti dalla vegetazione). Continuare sulla poderale ignorando, sulla destra, le indicazioni per la comba di Meanaz. A poca distanza dal ponte sul torrente prendere il sentiero che si stacca sulla destra. Giunti ad un bivio, ignorare la diramazione di destra che sale al Colle Citrin e proseguire su quella di sinistra. Il sentiero sale trasversalmente in modo abbastanza dolce lungo il costone destro della parte terminale della vallata per poi risalire con pendenza un po' più sostenuta portandosi al di sopra della bastionata rocciosa di fondovalle, sopra la quale di trovano i Laghi di Dziule (2523 - 2543 mt.). I laghi si trovano sul terrazzamento alla base della testa di Serena e della punta Valletta.

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: Itinerario molto lungo ma privo di difficoltà.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2011Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del lago
NOTE

- L'itinerario richiede un discreto allenamento fisico
- Fontanile: Jovencan
- Bar/Ristoro: Lo Grand Baou (verificare apertura stagionale)
- Bastoni trekking utili e consigliati

GALLERIA FOTOGRAFICA