TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


Noi ci siamo stati  

Le nostre gite con meta o transito da qui


CODICESETTORE
467D2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
BECCA REFREITA
(DA USELLIERE / SURRIER)



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Valgrisenche (loc. Usellieres)TREKKING    
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
NO (non adatto)SI
DURATASEGNAVIA
2h15' da SurrierNr.10 → 11 → Nessuno
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(EE) - Escursionisti Esperti827 metri827 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

L’itinerario iniziale è il medesimo descritto per raggiungere il Bivacco Ravelli, fino al bivio successivo all’incrocio con il sentiero proveniente dal Rifugio Chalet dell’Epèe. Da qui proseguire dritto (ramo destro del sentiero) attraversando il vallone dell’Invergnan, sotto le morene dei ghiacciai di Invergnan e di Giasson. Attraversare il piccolo torrente tramite una passerella in legno e superare una estesa pietraia con grossi massi (bolli gialli). Risalire infine con diversi tornantini ripidi fino al colletto, sulla dorsale (fin qui difficoltà E). Abbandonare il sentiero (che prosegue in discesa) e piegare verso destra, lungo la dorsale. Risalire, la rocciosa punta (una vernina di metri circa), tenendosi sul lato sinistro, e in breve tempo raggiungere l’omino in vetta alla Becca Refreita (2612 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita (volendo è possibile allungare un po' il percorso e risalire al Rifugio Chalet dell’Epèe). In alternativa una volta tornati al colletto sulla dorsale è possibile proseguire la traversata fino al Rif. Bezzi per poi chiudere l’anello (allungando però di molto il percorso).

Difficoltà: Nel tratto finale, seppur breve, occorre superare passaggi esposti su terra, cespugli e blocchi di roccia dove occorre aiutarsi con le mani.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
  Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2021Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario richiede un discreto allenamento fisico

Fontanile: All'alpeggio di Mont Forciaz e al Rifugio Epee

Acqua: Un attraversamento su piccolo torrente su passerella in legno

Bar/Ristoro: Bar (stagionale) a inizio poderale e Bar-Ristoro Giasson (verificare i periodi di apertura)

Bastoni Trekking: Bastoni trekking utili e consigliati salvo nel tratto finale

GALLERIA FOTOGRAFICA