TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
212D2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
BIVACCO RAVELLI
(DA USELLIERE / SURRIER)
   altre denominazioni:
  Bivacco Luigi Ravelli



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Valgrisenche (loc. Usellieres)TREKKING    
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
NONO
DURATASEGNAVIA
2h30' da SurrierNr.10
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(E) - Escursionistico1075 metri1075 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

La prima parte dell'itinerario per il Bivacco Ravelli è la medesima che conduce al Rifugio Chalet de l'Epée passando per il sentiero panoramico. Raggiunto l'Alpeggio di Mont Forciaz proseguire a destra, seguendo il sentiero che si addentra nel vallone dell' Invergnan e risale i pascoli a sinistra del torrente (destra idrografica). Superata la parte bassa del vallone ove il sentiero sale in modo agevole ed è ben segnalato, si comincia a prendere quota superando una zona rocciosa oltre la quale si incontra, sulla sinistra, il sentiero che proviene dal Rifugio Chalet de l'Epée per la traversata verso il Rifugio Bezzi. Proseguire a mezzacosta per un breve tratto e al successivo bivio svoltare a sinistra (a destra si prosegue per l'appunto al rifugio Bezzi). Da qui la salita diviene ripida e con varie svolte e qualche passaggio poco agevole si risale l'irto canale erboso sul margine sinistro della morena dell' Invergnan, giungendo su un ripiano panoramico. Attraversare l'intero pianoro superando un piccolo laghetto effimero e, guadato il torrente, ci si porta sulla spalla della morena antistante. Raggiunta la cresta sommitale della morena la si percorre interamente verso il fondo valle. Al termine della cresta dirigesi a sinistra, guadare il torrentello e risalire, tra i blocchi di pietra, l'ultimo breve tratto che conduce al Bivacco Ravelli (2860 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: Abbastanza ripida la risalita del canale erboso. Prestare molta attenzione alla lunga cresta sulla morena in quanto è molto stretta, abbastanza esposta il terreno detritico la rende franosa in diversi punti. E' sconsigliato percorrere questo tratto in caso di terreno bagnato.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2012Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del bivacco
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario richiede un discreto allenamento fisico

Fontanile: All'alpeggio di Mont Forciaz e al Rifugio Epee

Bar/Ristoro: Bar (stagionale) a inizio poderale

Bastoni Trekking: Bastoni trekking utili e consigliati

GALLERIA FOTOGRAFICA