TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
390D2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
LAGO DI SAN MARTINO
(DA USELLIERE / SURRIER PER IL RIFUGIO BEZZI)
   altre denominazioni:
  Lac de Saint Martin



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Valgrisenche (loc. Usellieres)TREKKING   
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
SI (normalmente adatto)SI
DURATASEGNAVIA
1h30' dal Rif. BezziNr.12 → Nr.12a/12b → Nr.12a
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(E) - Escursionistico486 metri982 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Usellieres - Rifugio Bezzi: + 496 mt. (2h)
Rifugio Bezzi - Lago di San Martino: + 486 mt. (1h30’)
Totale: + 982 mt. (3h30’)

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dall’ingresso del Rifugio Bezzi (2284 mt.) proseguire dritto qualche metro per poi svoltare a sinistra (costeggiando di fatto il lato del rifugio rivolto verso la testata del vallone, senza raggiungere la palina segnavia posta difronte). Dallo spigolo sul retro del rifugio prendere una debole traccia erbosa che piega leggermente verso destra e risale in maniera decisa la ripida costola erbosa del fianco sinistro del vallone (destra orografica). Dopo varie svolte, seguendo sempre la traccia principale del sentiero che aggira verso sinistra la suddetta costola erbosa, raggiungere il Plan de Vaudet. Proseguire quasi in piano sul sentiero per alcune centinaia di metri fino a raggiungere un bivio (cippo in pietra con segnavia). Proseguire dritto (ignorando il sentiero di destra per il Col Bassac) e continuare costeggiando per un breve tratto la destra (sinistra idrografica) del greto di un torrente, fino al punto di guado. Giunti ad un secondo cippo in pietra con i segnavia, proseguire dritto (ignorando sulla sinistra la deviazione per il Rifugio Epèe; Sulla destra c’è una indicazione per il Lago ma è opportuno tenersi sulla traccia ben evidente del sentiero). Seguire sempre il sentiero principale che dopo un tratto pianeggiante risale in maniera più decisa, sulla sinistra, fino a raggiungere la sommità della conca in cui si trova il Lago di San Martino (2770 mt.). Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: l’Itinerario non presenta particolari difficoltà tecniche. Al rifugio Bezzi può essere difficile individuare la partenza del sentiero in quanto il primo tratto si confonde spesso con l’erba.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
  Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2018Fonte : www.Theflintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del lago
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario richiede un minimo allenamento fisico

Fontanile: Al Rifugio Bezzi

Acqua: Nessun attraversamento di rilievo oltre il rifugio Bezzi

Bar/Ristoro: Bar (stagionale) a inizio poderale e Rifugio Bezzi (verificare i periodi di apertura)

Bastoni Trekking: Bastoni trekking utili ma non necessari

GALLERIA FOTOGRAFICA