TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
74B3
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
COL CHAMPILLON
(DALLA STRADA PER PLAN DETRUIT, PER IL RIFUGIO CHAMPILLON "ADOLFO LETEY")



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Doues (loc. Haut Prabas)SCIALPINISMO    
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
2h45’ dalla stradaEst - Nord/Est
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(MS) - Medi sciatoriD+1216 metriD+1216 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Tornante Strada a Haut Prabas - Rifugio Champillon: + 972 mt.
Rifugio Champillon - Col Champillon: +244 mt.
Totale: +1216 mt.

DESCRIZIONE ITINERARIO

Premessa:
In inverno la strada per Plan Detruit (o Plan Debat) normalmente è chiusa al traffico poche decine di metri dopo il bivio per la frazione Haut Prabas, poco sopra la frazione Chatelair.


Dall’ultimo tornante della strada aperta al traffico, in località Haut Prabas (1493 mt.), salire lungo i prati puntando ad una baita (Pointier) ai margini un boschetto. Superare sulla destra la costruzione e risalire i successivi pendii prativi raggiungendo le baite di Rossa. Dal retro di queste costruzioni risalire senza un percorso obbligato per i facili pendii prativi, tagliando alcune volte la strada e superando altre baite ed alpeggi, fino a raggiungere Plan Detruit (in assenza di traccia si consiglia di puntare al bell’alpeggio con le stalle a semibotte, sulla sinistra). Poco prima di una evidente croce in pietra (che non va raggiunta) prendere a sinistra. Risalire i dolci pendii della Comba di Champillon, tenendosi a sinistra dell'alpeggio Tza di Champillon e raggiungere il vicino Rifugio Champillon (o Adolfo Letey, 2465 mt.). Dal retro del rifugio (paline segnavia) risalire il ripido pendio che scende alla destra (sinistra orografica) di alcuni contrafforti rocciosi, spostandosi progressivamente sul margine destro del canale. Risalire un’ultima ripida rampa compiendo un diagonale da destra verso sinistra e raggiungere un ampio pianoro. Da qui piegare verso destra e raggiungere in breve tempo l’alto ometto in pietra posto al Col Champillon (2709 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: La prima parte di salita (fino al rifugio Champillon) risulta facile, da affrontare senza un percorso obbligato su pendii prativi mai ripidi e generalmente al riparo da pericoli; la seconda parte (dal rifugio al Colle), anche se non presenta eccessive difficoltà tecniche, richiede un’attenta valutazione nel risalire il canale sottostante il Col Champillon.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2016Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del rifugio
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

Gita molto bella con ampi spazi aperti e panorama incredibile su Aosta da un lato e sulla conca di By dall'altro.

GALLERIA FOTOGRAFICA