TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
83B2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
COL FLASSIN
(DAL PARCHEGGIO DEL FOYER DU FOND A FLASSIN)



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Saint-Oyen (loc. Flassin)SCIALPINISMO     
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
3h dal parcheggioNord
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(BS) - Buoni sciatoriD+1237 metriD+1237 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Foyer de Fond - Tsa de Flassin: +872 mt. (2h)
Tsa de Flassin - Col Flassin: +365 mt. (1h)
Col Flassin - Quota 2759: +152 mt. (15')
Totale: +1389 mt. (3h al colle; 3h15' totali)

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dal parcheggio del Foyer de Fond di Flassin (1370 metri; pista di fondo e parco giochi) risalire l’evidente vallone, seguendo una strada forestale solitamente ben battuta, che si inoltra nel bosco. Superare l’Alpe Flassin desot (di sotto) e proseguire seguendo sempre il tracciato della strada, con la possibilità di effettuare qualche taglio. Superare l’alpeggio di Flassin de meiten (di mezzo; 1654 mt.) e continuare sulla poderale fino a raggiungere l’ Alpe Flassin Damon (superiore; 1700 mt.) caratterizzato dalla presenza di una piccola cappella votiva. Usciti dal bosco continuare lungo gli spazi aperti della comba di Flassin, mantenendosi decisamente a sinistra dell’alpeggio Tsa de Flassin (2242 mt.). Raggiungere, sulla testata del vallone, la base primo ampio canale a sinistra che giunge al Col di Vertosan (senza risalirlo). Piegare verso destra e puntare al secondo evidente canale, risalirlo e raggiungere il Col Flassin (2607 mt.). Dal colle (o poco prima), si può risalire su cresta fino alla quota 2759 a sud, tra il colle Vertosan e il col Flassin.

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita o in alternativa (solo con neve ben assestata e solo per un breve tratto sotto il colle) è possibile scendere il più ripido pendio a sinistra del colle (destra orografica).

Difficoltà: L’itinerario è evidente: si segue sempre l’andamento del vallone (Combe Flassin), e ci si tiene più o meno sempre a fianco della strada. Il ripido pendio finale va risalito con attenzione e solo con neve assestata.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2017Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

Escursione che si svolge in prevalenza nel bosco nella parte bassa (dove si può utilizzare il lungo tratto del tracciato della strada poderale a servizio degli alpeggi) poi, negli spazi più aperti dell’alta Comba di Flassin. L’esposizione a nord ed il tratto ombreggiato nel bosco consentono di trovare neve anche in stagione relativamente avanzata.

GALLERIA FOTOGRAFICA