TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
239B5
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
MONTE MARS
(ANELLO DA COUMARIAL - SEGNAVIA 2D - 3A -3)



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Fontainemore (loc. Courmarial)TREKKING     
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
NONO
DURATASEGNAVIA
3h + 1h30’ + 2h15’Nr. 2D + 3A + 3
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(EE) - Escursionisti Esperti1154 metri1154 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

Dalla vetta del Monte Mars (2600 mt. di quota, raggiunti tramite il sentiero 2D sulla cresta Ovest - Nord/Ovest), proseguire in discesa sulla cresta sud (bolli blu dalla vetta e segnavia 3A); la via si presenta molto esposta in diversi punti ma facilitata dalla presenza di corde fisse. Dall’ultima corda fissa proseguire su pietraia fino al bivio (segnavia su un masso). Piegare verso sinistra e costeggiare la base della Cresta dei Carisey fino al canalino attrezzato con corda fissa che sale al colle Sella (2.240 mt.). Qui si hanno due possibilità: 1) scendere direttamente a valle puntando verso la sinistra del lago Goudin; 2) risalire il canalino attrezzato fino al colle e da qui, tramite sentiero a mezzacosta, raggiungere il vicino rifugio Coda (per il rientro si consiglia di tornare al colle Sella e imboccare il sentiero a sinistra dell’ometto in pietra che scende al lago Goudin ). Lambite le rive del lago il sentiero scende a tornanti tra la fitta vegetazione fino all’alpe Serrafredda (1840 mt.), dove occorre ignorare il sentiero dell'alta via (segnavia nr. 1) ma piegare verso sinistra e raggiungere i bei casolari di Vercosa (ignorare anche il bivio su un ponte in legno sulla sinistra). Da qui su strada asfaltata scendere fino al bivio iniziale, ove occorre svoltare a destra per rientrare al parcheggio di Courmarial (1446 mt.).

Difficoltà: Consigliamo questo giro ad anello in quanto al contrario, la discesa per il sentiero 2D è molto più difficile che non in salita. Le corde fisse agevolano i passaggi più esposti. La via è ben segnalata specie nella parte attrezzata; nella parte su pietraia, qualche difficoltà di identificazione della traccia da seguire può esserci in caso di nevai. Da sotto il lago Goudin e fino ai casolari di Vercosa, in alcuni tratti, il sentiero può risultare coperto dall’erba alta. Prestare massima attenzione in caso di terreno bagnato.

Tempi: circa 3h per la salita al monte Mars dal sentiero 2D + 1h30’ per la discesa al colle Sella e risalita al rifugio Coda + circa 2h15’ per il rientro a Courmarial.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
  Scarica le tracce GPS disponibili (3)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2014Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

- L'itinerario richiede un buon allenamento fisico
- Fontanile: Courmarial / Rif. Coda
- Bastoni trekking utili e consigliati fino al Pian dou Juc, poi conviene metterli in zaino fino alla pietraia sotto la Cresta dei Carisey.

GALLERIA FOTOGRAFICA