TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
45C2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
COL PALETTA
(DAL RIFUGIO MONT FALLERE)
   altre denominazioni:
  Colle Paletta - Col Palettaz



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Saint Pierre (loc. Vetan)SCIALPINISMO    
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
1h dal Rif. FallereEst- Nord/Ovest - Sud
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(MS) - Medi sciatoriD+131 metriD+1313 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

L’itinerario iniziale è il medesimo descritto per raggiungere il Rifugio Mont Fallere (2385 mt.). Dal retro del rifugio proseguire sulla sinistra del vallone (destra orografica). Per facili pendii passare ai piedi del Monte Rosso di Vertosan e proseguire verso la Punta Leissé, ben identificabile dalla presenza di una croce in vetta. Quando sarete ai piedi di Punta Leissé risalite il pendio che giunge al Col Paletta (2716 mt.): Sella che divide la vie di cresta che sale a Punta Leissé con quella che sale al Monte rosso di Vertosa.

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita. In alternativa con buone condizioni di innevamento è possibile scendere dal Colle Paletta verso il Vallone di Vertosan (Traversata Vetan-Vens).

Difficoltà: La salita al Col Paletta, dal rifugio Mont Fallere si sviluppa in prevalenza su facili pendii. Gita facile e adatta anche per ciapolatori.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2013Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

GALLERIA FOTOGRAFICA