TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
35C2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
RIFUGIO MONT FALLERE
(DA VETAN)



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Saint Pierre (loc. Vetan)SCIALPINISMO    
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
1h50' da Vetan VilletteSud
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(MS) - Medi sciatoriD+585 metriD+585 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

Raggiunta la frazione di Vetan località Villette (1800 mt.), frazione del Comune di Saint Pierre, lasciare l'auto nel parcheggio adiacente all'Hotel Notre Maison, ove ha inizio la nostra meta. Qui si consiglia di non salire lungo la rampa ove parte il sentiero estivo (presenza del cartello in legno per il rifugio) ma procedere, in piano, leggermente più a destra della succitata rampa. Oltrepassate un primo breve tratto dell'anello per lo sci di fondo e quando vi troverete sui pascoli aperti, proseguite compiendo una diagonale verso destra (nord/est) fino ad arrivare nei pressi dell'alpeggio di Thoules (se visibile, prendere come riferimento la palina segnavia estiva alla destra della cotruzione). Poco prima dell'alpeggio, proseguire in falsopiano puntando alla stradina che raggiunge e oltrepassa una gola attraversata dal torrente. Oltrepassate la suddetta gola (in questo tratto la progressione è in piano) e portatevi alla base del bosco che risale i pendii verso nord e proseguite dritti (nell'itinerario estivo invece, qui si devia a sinistra e si risale il bosco. Se visibile c'è la palina segnavia come riferimento) lungo la strada fino a guadagnare il margine sinistro della comba. Dopo aver attraversato un pianoro, mantenendovi più o meno al centro, iniziate a risalire gli ampi pendii puntando leggermente il lato destro della comba. Superata una prima balza piegare nuovamente verso il centro (sulla vostra sinistra) oltrepassata un breve pianoro e qui incontrerete alcune paline in legno che vi faranno da riferimento per tutta la salita fino al rifugio Mont Fallere (2385 mt). Di fronte il rifugio potete raggiungere in pochissimi minuti un dosso sopra il quale si trova una croce in ferro.

Discesa: La discesa, in genere, si percorre sul medesimo itinerario della salita. Interessante se le condizioni della neve lo permettono mantenersi più a destra e sciare nell'area del bosco, fino a riguadagnare il rientro all'alpeggio di Thoules.

Difficoltà: Sia la salita che la discesa non presentano particolari difficoltà.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2018Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del rifugio
NOTE

Itinerario da affrontare con prudenza e con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

GALLERIA FOTOGRAFICA