TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
29D2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
IL SIGARO
(DALL'HOTEL FOYER DE MONTAGNE)
   altre denominazioni:
  Il Sigaro di Cossuna - Becca di Pre d’Ament



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Valgrisenche (loc. Mondanges)SCIALPINISMO    
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
3h20' dalla digaIn prevalenza Ovest
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(MS) - Medi sciatoriD+1128 metriD+1168 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

A causa dei lavori di abbassamento della diga di Beauregard non è possibile l’accesso direttamente da Bonne.

In località Mondanges (1652 mt.), frazione di Valgrisenche, lasciare l’auto nel parcheggio dell’ Hotel Foyer de Montagne. Superare il torrente tramite il ponte in legno sopra il quale passa la pista di fondo e proseguire sul tracciato della strada che sale al piano della diga sulla destra orografica della valle. Da qui si continua lungo il tracciato della stessa che prosegue a mezza costa sulla destra orografica del lago di Beauregard fino ad una galleria scavata nella roccia. Poco oltre la galleria svoltare a sinistra e proseguire sulla stradina fino a raggiungere un bivio (in alternativa usciti dalla galleria prendere subito a destra la ripida spalla che permette di effettuare un taglio). Continuare dritto, sulla stradina, che conduce in località Rocher (1900 mt.). Risalire il ripido pendio alle spalle del villaggio, piegare verso destra e con traverso in diagonale, raggiungere le baite di Prariond (2045 mt.). Salire il pendio soprastante spostandosi gradatamente verso sinistra sino a raggiungere l’alpeggio di Catin (2309 mt.). Da qui proseguire nell'ampio Vallone di Cussuna senza seguire un percorso obbligato ma passando nei punti di minor pendenza tra i vari avvallamenti e puntando all'evidente colletto (2780 mt.) a destra di una guglia posta sulla cresta ovest della la Becca di Pré d'Ament, denominata “Il Sigaro”. (E’ possibile lasciare gli sci al colletto e salire qualche decina di metri a piedi, lungo la spalla, fino a raggiungere un terrazzino panoramico sotto la guglia; 2820 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita o comunque cercando le migliori linee nel vallone (è possibile anche mantenersi centrali e scendere all’ apleggio le Bois).

Difficoltà: Gita nel complesso abbastanza lunga e impegnativa ma molto bella. Prestare attenzione nel percorrere la strada che costeggia il lago nel tratto che va dall’ex piano della diga alla galleria: varie colate di neve (in genere 5 punti critici, in base all’innevamento) costringono a fare alcuni saliscendi, talvolta un abbastanza esposti. Prestare attenzione al traverso in diagonale poco sopra il villaggio di Rocher. Senza particolari difficoltà tecniche la parte alta della gita, nel Vallone di Cussuna . Al rientro dalla gita bisogna valutare e tenere in considerazione che può convenire rimettere le pelli nel tratto in piano che dalla galleria torna all’ex piano della diga.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2019Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Itinerario da affrontare con prudenza e con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

Il “Sigaro” è una classica gita scialpinistica della Valgrisenche. L'tinerario parte dalla diga di Beauregard e si sviluppa lungo il vallone di Cussina passando fra alcuni bei alpeggi e per le numerose avvallamenti che si trovano nella parte alta del percorso caratterizzato da grandi spazi aperti che non obbligano a seguire una percorso fisso. La gità seppur molto lunga e con un dislivello di poco più di 1000 metri, può essere una buona meta anche per gli amanti delle Ciaspole!

GALLERIA FOTOGRAFICA
       
       
       
       
       
GALLERIE FOTOGRAFICHE AGGIUNTIVE
  Uscita corso ski-alp (Sci Club Corrado Gex - Arvier) - Foto del 08/01/2012