TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


Noi ci siamo stati  

Le nostre gite con meta o transito da qui


CODICESETTORE
356B1
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
RIFUGIO BONATTI
(DA LAVACHEY PER L’ALPE GIUÈ E MALATRÀ INFERIORE)
   altre denominazioni:
  Rifugio Walter Bonatti



Il traffico in Val Ferret nei periodi di alta stagione è regolamentato dalla località La Palud fino alla località Lavachey, dove l'accesso dalle ore 09,00 alle ore 17,00 è consentito fino alla saturazione delle aree di sosta. Dalla località Lavachey alla località Arpnouva, negli stessi orari, vige la CHIUSURA TOTALE DEL TRAFFICO VEICOLARE. Turisti ed escursionisti possono usufruire del servizio navetta che prevede varie fermate lungo la suddetta tratta.
LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Courmayeur (loc. Lavachey)TREKKING  
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
SISI
DURATASEGNAVIA
1h20' da LavacheyNr.28A
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(E) - Escursionistico295 metri383 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Lavachey - Bivio Bonatti: +88 mt. (10')
Bivio Bonatti - Rifugio Bonatti: +295 mt. (1h10')
Totale: +383 mt.

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dal ponte in legno (1730 mt. circa) oltre i tornanti di Lavachey (1642 mt.), proseguire su asfalto per alcune decine di metri e prendere a destra il sentiero nr. 28A (paline segnavia nei pressi di un fabbricato) che sale il versante destro (sinistra orografica) della Val Ferret. Seguire il bel sentiero panoramico che con ampie svolte prende quota. Giunti al bivio con il sentiero della Balconata della Val Ferret (segnavia), proseguire verso destra e raggiungere i resti dell’alpeggio di Giuè inferiore (2007 mt.). Aggirare l’alpeggio e attraversare il torrente su un bel ponte in legno. Passare sotto l’alpe Malatrà inferiore (2056 mt.), piegare a destra (palina segnavia) e dopo un breve tratto in discesa raggiungere il Rifugio Bonatti (2025 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita. In alternativa è possibile scendere dal sentiero classico (nr.28 - Rifugio Bonatti) che scende in maniera diretta da sotto il rifugio.

Difficoltà: Itinerario privo di difficoltà tecniche; un po’ più lungo del classico sentiero diretto ma molto piu panoramico.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
  Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2021Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del rifugio
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario non richiede un particolare allenamento fisico

Fontanile: Al rifugio Bonatti

Acqua: 1 attraversamento su ponte

Bar/Ristoro: Rifugio Bonatti (verificare i periodi di apertura)

Bastoni Trekking: Bastoni trekking non necessari

GALLERIA FOTOGRAFICA