TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

ENOTECA


ENOTECA
La Carta dei vini e dei distillati
della Valle d'Aosta

VAI A 

Collegamenti veloci al Bongustaio



 trova   in 
prodotto da: 



Il consiglio del giorno dell'enologo: (oggi 16/12/2018)


Stampa la schedaStampa la scheda  Richiedi infoRichiedi info

BLANC DE MORGEX ET DE LA SALLE
Descrizione: Vino bianco secco , di particolare pregio ottenuto con la vinificazione al 100% di Prié blanc biotipi Blanc de Morgex. Il Blanc de Morgex è un vitigno antichissimo. Come da tradizione è coltivato sotto le caratteristiche pergole in pietra, retaggio della viticoltura romana. Basse e sostenute da pali di legno, le pergole si arrampicano sui fianchi delle montagne a pochi chilometri da Aosta, tra i comuni di Morgex e La Salle. Sono le vigne più alte d'Europa in una conca naturale al riparo dal freddo vento del Nord, lungo la strada che porta al Monte Bianco. La forza e la straordinarietà del vitigno Blanc de Morgex si devono alla sua resistenza alle basse temperature e alla neve. Non è raro, infatti, che al momento della vendemmia gli acini dal tipico colore verde acceso siano ricoperti di neve e di gelo. - Alcool: 11,5% in vol.

Abbinamento: Ottimo come aperitivo, si accompagna con antipasti delicati, salumi tipici (lardo, motzetta, ecc.), con piatti di pesce o carni bianche crude o preparate (es: carbonada). Ottimo con fontina e reblec. Curioso: da provare con la pizza al pomodoro e basilico.

Zona vitigni: Vigneti nei Comuni di Morgex e La Salle. Prodotto tra i più alti vigneti d’Europa, dai 900 ai 1200 m. di altitudine.

Temperatura ideale: Servire a 8°/10° C

Produttore: Cave du Vin Blanc de Morgex e de La Salle - Morgex - www.caveduvinblanc.com