TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
79C3
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
PIATTA DI GREVON
(DA PILA - PIAZZALE FUNIVIA GORRAZ-GRAND GRIMOD)
   altre denominazioni:
  Platta de grevon



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Gressan (loc. Pila)SCIALPINISMO   
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
2h30' da PilaNord
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(MS) - Medi sciatoriD+897 metriD+897 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

L'itinerario iniziale è il medesimo che conduce al belvedere panoramico alla Pointe du Couis (2752 mt.) fino alla partenza del tapis roulant "Platta de Grevon" (a poche decine di metri dalla stazione di arrivo della seggiovia "Couis 1"). Proseguire verso sinistra e risalire sul fianco sinistro il tapis roulant. Dall'arrivo dell'impianto di risalita (in base alle condizioni) risalire direttamente il breve crinale o piegare verso destra e risalire il pendio, un pò esposto sulla vallata di Cogne, arrivando al piccolo omino di vetta (spesso sommerso dalla neve) in cima alla Platta de Grevon (2766 mt).

Discesa: La discesa avviene sullo stesso itinerario di salita o in alternativa è possibile scendere sui pendii sottostanti esposti a Nord (discesa FreeRide: Platta de Grevon - Plan de l'Eyvie).

Difficoltà: La salita non presenta particolari difficoltà tecniche. Prestare attenzione alle condizioni di discesa: con neve poco assestata si consiglia di seguire interamente i tracciati delle piste da sci.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2018Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Vistia l'elenco degli impianti di risalita di Pila
  Visita l'elenco delle piste da sci di Pila
NOTE

Itinerario da affrontare con prudenza e con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.
Una classica e bella scialpinistica nella conca di Pila da fare con piste chiuse.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

GALLERIA FOTOGRAFICA