TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
41B4
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
PUNTA FALINERE
(DA CHENEIL PER LA CRESTA OVEST)



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Valtournenche (loc. Cheneil)SCIALPINISMO      
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
2h30’ da CheneilOvest
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(BS) - Buoni sciatoriD+228 metriD+740 metri
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Raggiungere la conca di Cheneil ora è più facile grazie all'ascensore inclinato (disl. 80 mt.).

DESCRIZIONE ITINERARIO

L’itinerario iniziale è il medesimo descritto per raggiungere il Santuario Clavalité (2535 mt.) fino alla conca sottostante il Santuario stesso. Qui proseguire verso sinistra puntando alla sella nevosa posta alla base della cresta Ovest della Punta Falinére. Dal colletto proseguire verso sinistra risalendo un ripido pendio che raggira da sinistra verso destra un dosso roccioso (in base alle condizioni qui è utile valutare se risalire sci ai piedi oppure con sci in zaino passando per la breve fascia rocciosa). Superato il dosso, piegare verso destra e con varie inversioni risalire il ripido pendio che giunge ad un colletto. Qui è possibile lasciare gli sci e proseguire lungo la cresta fino alla croce in vetta a Pointe Falinére (2763 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: Dal colletto posto a sinistra del santuario, la salita alla vetta si sviluppa con poco dislivello ma prevede alcune difficoltà tecniche: Il superamento del dosso può non essere agevole in caso di neve difficile e può essere effettuato con passaggi su roccia (sci in zaino); Segue un tratto con pendenza molto sostenuta che richiede continue inversioni (problematiche in caso di neve difficile); Il tratto finale si sviluppa su via di cresta in parte esposta e con passaggi su roccia non sempre agevoli.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2016Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.
In base alle condizioni può essere utile avere con se i coltelli.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

GALLERIA FOTOGRAFICA