TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
114E2
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
RIFUGIO DELLE MARMOTTE
(DA BRUIL PER IL VALLONE DI ENTRELOR)
   altre denominazioni:
  Rifugio delle Marmotte - Affittacamere



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Rhemes Notre Dame (loc.Bruil)SCIALPINISMO    
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
1h da BruilNord/Ovest
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(BS) - Buoni sciatoriD+417 metriD+417 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

Dal parcheggio poco oltre la chiesa Rhemes Notre Dame (1725 mt.), incamminarsi verso sinistra ed attraversare il ponte sulla Dora di Rhemes, in località Bruil. Superato il torrente, attraversare la pista di sci di fondo e seguire la mulattiera che risale alcuni pendii erbosi e giunge nei pressi di alcune baite. Dal retro dell’ultima baita, attraversare la pista di fondo e prendere la traccia che inizia a salire in modo abbastanza ripido nel bosco. Giunti nei pressi della palina segnavia estiva (la via da seguire solitamente è ben evidente in quanto tracciata da sci alpinisti e ciaspolatori), piegare verso destra (a sinistra si tralascia l’itinerario per il Col Gollien per il vallone di Sort) lasciandosi a sinistra il bastione roccioso sormontato da una grande croce metallica, peraltro già ben visibile dal paese, denominata Château du Couélet (Castel del Cucco, 2007 mt.). Usciti dal bosco con un panoramico diagonale sulla destra (qui si apre dinanzi a noi la stupenda vista della Grande Rousse e sul fondo della Granta Parey, dalla Tsantelèina e dalla Becca Traversière), si giunge su un bel pianoro caratterizzato dalla presenza di una croce in legno: Siamo all'imbocco dell'ampio vallone di Entrelor. Proseguire fino a raggiungere l'alpe Entrelor dove si trova il Rifugio delle Marmotte (2142 mt.).

Difficoltà: La prima parte del nel bosco è abbastanza ripida e in assenza di traccia può essere difficoltoso orientarsi nel bosco (si sale seguedo le indicazioni dell'Alta Via).

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2019Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del rifugio
NOTE

Itinerario da affrontare con prudenza e con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

GALLERIA FOTOGRAFICA