TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
87A4
REGIONE
VALLESE (CH)
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
MONTE POLLUCE
(DA PLATEAU ROSĄ PER IL RIF. GUIDE DEL CERVINO)
   altre denominazioni:
  Pollux



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Cervinia - Plateau RosąSCIALPINISMO       
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
4h da Plateau RosąSud/Ovest
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(BSA) - Buoni Sciatori Alpinisti(vedi dettaglio) (vedi dettaglio)
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Rif. Guide de Cervino - Ancora Piccolo Cervino/Gobba Rollin: +340 mt.
Ancora Piccolo Cervino/Gobba Rollin - Schwarztor: -89 mt.
Schwarztor - Polluce: +360 mt.
Totale: +700/-89 = 789 mt.

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dall'arrivo della funivia di Plateau Rosa, superare il Rifugio Guide del cervino (3480 mt.) e seguire le piste da sci che scendono dalla stazione di arrivo della Funivia del Piccolo Cervino (3820 mt.). Raggiungere il colle del Breithorn, passando sotto i cavi dell'ancora che sale alla Gobba di Rollin (3.899 mt.). Attraversare interamente il ghiacciaio di Verra passando sotto il Breithorn e la Roccia Nera, fino a pervenire al valico dello Schwarztor (3731 mt.). Piegare verso destra lasciandosi a sinistra la base dello scivolo Ovest del Polluce (OSA – in genere sempre ghiacciato). Lasciare gli sci, superare la terminale, e proseguire per l'evidente ripido scivolo che sale diagonalmente verso sinistra (40-45°; piccozza e ramponi). Giunti nella parte sommitale dello scivolo proseguire per facili roccette e raggiungere, sulla sinistra, la fascia rocciosa della cresta Ovest che seppur attrezzata con catene, rappresenta la parte pił impegnativa della salita. Dopo un diagonale molto esposto (su placche lisce verso sinistra) si perviene al punto chiave: Un passaggio di III molto atletico per via di un masso incastrato a far da strozzatura del camino. Raggiungere la selletta superiore del camino che divide i due tratti attrezzati. Proseguire risalendo la parete rocciosa a sinistra (catena per la salita; doppia in discesa di circa 20 mt.) e raggiungere, a destra, l’anticima sulla spalla Sud/Ovest, dove č posizionata una Madonnina. Da qui per cresta nevosa fino in vetta al Polluce (4091 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltą: Itinerario molto lungo per via dell’attraversamento del ghiacciaio di Verra. Bisogna tenere conto che all’andata si perde quota e pertanto il rientro richiede ulteriore sforzo fisico e mentale nel risalire al Colle del Breithorn. Il tratto attrezzato con catene č molto tecnico e impegnativo.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2017Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del rifugio
  Visita la scheda della vetta over 3000
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito. Attrezzatura alpinistica: Imbrago, longe, casco, piccozza, corda e Ramponi.

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

l Polluce č uno dei due gemelli nel massiccio del Monte Rosa. Rispetto al "Castore" che pure propone una quota superiore (mt. 4.221), l'ascensione č del Polluce č sicuramente pił impegnativa. L'ascensione puņ essere effettuata in giornata partendo da Plateau Rosą: Via pił lunga rispetto a quella che parte dalla Val d'Ayas, occorre un buon passo per il lungo attraversamento sul ghiacciaio che dal Colle del Breithorn porta all'attacco della cresta Sud Ovest, nel cuore del ghiacciaio di Verra.

GALLERIA FOTOGRAFICA