TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
53C5
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
RIFUGIO FERRARO
(DA SAINT JACQUES)



LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Ayas (loc. Saint Jacques)SCIALPINISMO   
DURATAESPOSIZIONE DI SALITA
1h10'Sud
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(MS) - Medi sciatoriD+377 metriD+377 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

Dalla piazzetta principale della frazione di Saint Jacques (1689 mt.), nel comune di Ayas, si hanno tre possibilità per raggiungere il Rifugio Ferraro (2066 mt.):




1) Seguendo la traccia dell’itinerario estivo descritto qui.

2) Dalla chiesetta proseguire sulla strada che, in salita, costeggia il torrente Evançon e sale fino alle ultime case del villaggio. In prossimità del bar “Fior di Roccia”, risalire il prato sulla destra fino ad innestarsi sulla stradina (in genere sempre ben tracciata) che sale ai Piani di Verra. Percorrere la stradina per alcune centinaia di metri fino al tornante poco oltre ad una croce in legno, posta poco sotto il ciglio destro. Da qui piegare verso destra e risalire compiendo un lungo diagonale (sempre verso destra), con moderata pendenza, i pendii nel bosco. In uscita del bosco innestarsi sulla traccia proveniente dall’itinerario nr.1 e risalire il facile prato innevato che porta al Rifugio Guide di Frachey e in pochi minuti al vicino Rifugio Ferraro già ben visibile e caratterizzato dalla presenza di bandierine colorate con stampate le preghiere tibetane.

3) Seguire l’itinerario nr. 2 fino al tornante poco oltre la croce in legno. Da qui proseguire seguendo il tracciato della stradina fino al bivio per Resy che si trova a poche centinaia di metri prima di giungere al Piano di Verra inferiore (2069 mt.). Svoltare a destra e risalire il bosco fino al Rifugio Ferraro.

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita. In alternativa suggeriamo la discesa passando dal Pian di Verra inferiore (2069 mt.) o comunque compiendo il giro ad anello rispetto l’itinerario di salita.

Difficoltà: Gita nel complesso breve e senza particolari difficoltà.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2014Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del rifugio
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.
La galleria fotografica si riferisce all’itinerario di salita nr.2

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

GALLERIA FOTOGRAFICA