TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

AIGUILLE MARBRÉE
(Traversata integrale)
3.535 mt.


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa vetta

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:

VETTA ALPINISTICA

Regione: Rodano-Alpi

Altitudine: 3.535 mt.

Valle/i di riferimento: Chamonix (Rodano-Alpi)

Alpi e gruppo: Alpi Graie - Monte Bianco

Le Aiguilles Marbrées si trovano tra il Colle del Gigante ed il Col de Rochefort e sono formate da due punte, sud e nord, unite da una cresta frastagliata di neve e rocce; la punta nord (3535 mt.) è la più elevata delle due e si raggiunge normalmente salendo la sua cresta nord-est che si alza dai pressi del Col de Rochefort. Il dislivello e lo sviluppo consentono di percorrerla comodamente in giornata, mentre le difficoltà tecniche la rendono una divertente e molto panoramica salita anche propedeutica per i neofiti. La maggior parte del percorso si svolge su tratti di misto offrendo facile arrampicata alternata ad un paio di brevi crestine nevose ed altrettanti brevi passaggi esposti; il punto più difficoltoso è un tratto di III su una placca ben fessurata nella prima metà della cresta.

Spettacolare panorama sul Dente del Gigante e della cresta di Rochefort. Ottima anche la vista sul Monte Bianco de dei suoi satelliti.



I dati di questa scheda si riferiscono alla seguente via di ascesa:
da Punta Helbronner


Punto di partenza: Arrivo funivia Skyway Monte Bianco

Sviluppo percorso: Ghiacciaio

Cassificazione generale: (PD) - Poco Difficile

Difficoltà: F → PD

Arrampicata: SI con passaggi di III

Tratti attrezzati: No

Materiale necessario: Attrezzatura per doppie/calata in uscita a metà traversata

Punti d'appoggio sulla via:
Rifugio Torino

Punti d'appoggio su altra via:
Nessuno

Libro di vetta: No

Esposizione prevalente di salita: Nord/Est

Prima ascensione www.TheFlintstones.it: 3 Settembre 2020

DIARIO DELLE ESCURSIONI

DIARIO DELLE ESCURSIONI: AIGUILLE MARBREE
(scheda tecnica con la relazione dell'itinerario)