TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


Noi ci siamo stati  

Le nostre gite con meta o transito da qui


CODICESETTORE
476C5
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
COL D’ARLAZ E CHALLAND ART
(DAL TERMINE STRADA PER LA RISERVA NATURALE LAGO DI VILLA)
   altre denominazioni:
  Colle d'Arlaz - Croix d'Arlaz
   sottotitolo:
  Challand Art - Percorso artistico nel bosco



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Challand-Saint-Victor (loc. Villa)TREKKING   
ADATTO AI BAMBINIACCESSO CON CANI AL SEGUITO
Tenuti per mano (brevi tratti)SI
DURATASEGNAVIA
45'/50' dal divieto di transitoNr. 30B
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO PARZIALEDISLIVELLO TOTALE
(T) - Turistico174 metri174 metri
DESCRIZIONE ITINERARIO

Premessa:
La strada comunale inizia in corrispondenza del bivio sulla SR 45 della Val d'Ayas, dopo l'abitato di Challand-Saint-Victor: è presente un cartello con la scritta “Riserva naturale del lago di Villa”. Percorsi circa 2,5 Km dopo il bivio, si giunge ad un piccolo parcheggio situato direttamente a bordo strada.

Itinerario:
Dal divieto di transito (856 mt.) prendere il sentiero che risale a destra (palina segnavia) verso il bosco. Seguire il sentiero principale (in direzione della Croix d'Arlaz), salvo qualche breve digressione (in una di queste è possibile anche raggiungere un punto panoramico), ammirando le varie opere di Land Art (questo tratto di sentiero nel bosco prende il nome di “Challand Art”). Raggiungere la fine del sentiero Challand Art (984 metri; cartello informativo) e continuare su strada sterrata fino al bivio (palina segnavia). Prendere la strada sterrata di sinistra e seguirla fino ad un ampio pianoro erboso. Attraversare il prato e in breve tempo raggiungere la Croix d'Arlaz, che non è altro che l'incrocio tra le strade sul Col d'Arlaz (1030 mt).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita.

Difficoltà: Breve tratto ripido nella parte iniziale del bosco. Nessuna difficoltà tecnica.

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
Non ci sono tracce GPS da scaricare                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2021Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Impegno fisico: L'itinerario non richiede allenamento fisico

Fontanile: Nessuno

Bar/Ristoro: Nessuno

Bastoni Trekking: Bastoni non necessari

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

Challand-Art si colloca a ridosso della riserva naturale del lago di Villa e si snoda lungo il sentiero che collega il lago al colle d'Arlaz, lungo uno splendido bosco misto intervallato da zone aperte e panoramiche. Lungo il sentiero si incontrano opere d'arte uniche realizzate con materiali naturali: terra, foglie, legno, pietre, ferro

GALLERIA FOTOGRAFICA