TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DELLE ESCURSIONI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario delle Escursioni


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


Noi ci siamo stati  

Le nostre gite con meta o transito da qui


CODICESETTORE
302B4
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
E-BIKE / MTB LAGO DI CIGNANA E TOUR DES ALPAGES
CHANTORNÈ - GILIAREY - RIFUGIO BARMASSE - DIGA DI CIGNANA
   sottotitolo:
  Finestra di Cignana e Tour des Alpages



LUOGO PARTENZA A VALLECATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Torgnon (loc. Plan Prorion)E-BIKE / MTB     
TIPOLOGIA ITINERARIO E TERRENO
Strade sterrate (sentiero finale non pedalabile se si sale alla Finestra di Cignana)
DURATASEGNAVIA
(vedi dettaglio)Vari
CLASSIFICAZIONELUNGHEZZA
MEDIUM (MTB - Biker Medio)Circa 40 km (con tratti di salita anche al ritorno)
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Area Picnic - Diga di Cignana (2h circa)
Diga di Cignana - Finestra Di Cignana (1h circa)
Diga di Cignana - Tour des Alpages - Area Picnic (2h circa)
Totale Tour: 4/6h

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dall’area pic-nic attrezzata "Chantornè" (1765 mt.) proseguire sulla strada, fino all’area a valle della seggiovia Chantornè dove si svolta a destra imboccando la strada agricola per l’Aple Chavannes (qui in poi inizia una piacevole escursione su facili strade poderali, tra gli alpeggi posizionati a monte di Torgnon, con un percorso in saliscendi). Superalta l’alpe Chavannes tenersi a destra e proseguire superando e le successive alpi Arpeille superiore e inferiore. Al bivio continuare sulla destra seguendo il tracciato della pista Ru Torgnon e continuando seguendo le indicazioni per Giliarey / LodiTor. Al bivio per l’alpe Brusoney (che non va raggiunta) prendere a sinistra per poi innestarsi con la strada sterrata Torgnon-Cignana che va seguita tenedosi a destra. Raggiungere l’area dello stagno del LodiTor per poi proseguire, senza possibilità di errore, lungo il percorso principale in decisa salita fino all’Oratorio di Gilliarey. Proseguire sempre sul tracciato principale e dopo un tratto in modesto saliscendi, superata l’Alpe Clondze (o Clonge), la strada perde circa 180 metri di quota sino all’Alpe di Cortina Inferiore dove si riprende a salire decisamente sin oltre Cortina Superiore. Superare sulla sinistra il Rifugio Barmasse e in breve raggiungere la diga del Lago di Cigana (2157 mt.). Attraversare lo sbarramento e proseguire sul lato destro del lago (sinistra orografica), in leggera salita in direzione della Cappella di Cignana. Risalire ora con pendenze più accentuate e raggiungere l’Alpe Chevalley prima e poco più a monte l’Alpe Cignana (qui termina l’itinerario più semplice e che si presta ad essere pedalato).

Finestra di Cignana

Dal retro dell’alpe Cignana seguire la traccia erbosa tra i prati (comunque pedalabile) fino ad incontrare il sentiero che scende dalla Finestra di Cignana. Da qui occorre proseguire a piedi per circa 10 minuti fino a raggiungere al colletto (2445 mt.).

Discesa: La discesa si percorre sul medesimo itinerario della salita. In alternativa è possibile rientrare all’aera picnic di Chantornè effettuando un bel giro ad anello percorrendo seguendo il Tour des Alpages: Tornare a Giliarey e continuare fino al bivio con la strada agricola Tellinod/Palud. Prendere a destra imboccandola continuando, senza deviazioni, seguendo per Gorza. Dal laghetto di pesca sportiva continuare dritto lunga la strada del Ru Verrayes e rientrare all’auto.

Difficoltà: itinerario lungo ma che non presenta difficoltà tecniche in quanto si sviluppa interamente su strade poderali con bassa pendenza; Per via di diversi saliscendi il ritorno presenta tratti in salita; Le difficoltà tecniche si trovano solo se si opta per la salita alla Finestra di Cignana: oltre l’alpe Cignana la traccia è su prato e seppur prevede una certa difficoltà/sforzo, si presta ad essere pedalata. Oltre il sentiero diventa impossibile da pedalare sia per pendenza che per fondo molto roccioso; Dopo il laghetto Gordza, sull’ultimo tratto di strada del Ru Verrayes è possibile effettuare una deviazione a sinistra tagliando nel bosco (sentiero tecnico).

Effettua questa escursione con l'ausilio di una GUIDA dell'Accademia Nazionale di Mountain Bike di



Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
  Visualizza il punto di partenza di questo itinerario sul Geonavigatore VDA                        
  Scarica le tracce GPS disponibili (1)                                                                                                
Aggiornato all'anno : 2021Fonte : www.TheFlintstones.it
LINK COLLEGATI
  Visita la scheda del lago
  Visita la scheda del rifugio
NOTE

Fontanile: All'area Picnic di Chantornè, all'alpe Chevalley e Cortina

Acqua: Nessun attraversamento

Bar/Ristoro: Rifugio Barmasse e bar area picnic Chantornè (verificare i periodi di apertura)

Punto ricarica e-bike: Nessuno sull'itinerario

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

L’itinerario si sviluppa nella parte occidentale dell’alta valle del Cervino toccando i molteplici alpeggi posizionati a monte dell’abitato valdostano di Torgnon sino a giungere al grande bacino artificiale del Lago di Cignana ed ancor più su alla Finestra di Cignana.

GALLERIA FOTOGRAFICA