TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

RIFUGIO MONTE BIANCO
(CAI UGET)
1.700 m.s.l.m. - Courmayeur - AO


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questo rifugio

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:

ESTATE 2021: NUOVA GESTIONE

Zona: Alpi Occidentali - Alpi Graie

Gruppo: Monte Bianco

Regione: Valle d'Aosta

Ubicazione: Loc. La Fodze (Val Veny)

Comune: Courmayeur

Navigazione Satellitare:

Wgs: 45.800514 Lat. - 6.930723 Lon.

Gps: 45°48'01''N - 6°55'50''E

  Localizza il rifugio sul Geonavigatore VDA
Valutazione media degli utenti
Gestore: 5/5
Cucina: 5/5
Confort camere: 5/5
Posizione/vista/ambiente: 4/5
Servizi offerti: 5/5
Valutazione complessiva: 5/5

→In auto
→30’ dal Bivio Plan Ponquet

Da Aosta proseguire sull'autostrada A5 in direzione Monte Bianco fino all'uscita di Courmayeur. Proseguire sulla Strada Statale nr. 26 in direzione Monte Bianco, fino a La Saxe. Prima del paravalanghe girare a sinistra, poi a destra per immetersi sulla strada comunale verso Entrèves. Dopo pochi metri, girare a sinistra e percorrere la strada della Val Veny. Risalendo la Val Veny, in località Plan Ponquet, si incontra un bivio. Da qui, svoltando a sinistra, il Rifugio Monte Bianco è comodamente raggiungibile in auto oppure con 30' di cammino su strada asfaltata. In inverno, il Rifugio Monte Bianco è raggiungibile con gli impianti di risalita del comprensorio sciistico di Courmayeur.

Il Rifugio Monte Bianco è praticamente un albergo, ottimo punto d'appoggio per attività escursionistiche o alpinistiche sulla catena del Monte Bianco.

- Itinerario facilmente raggiungibile in auto
- Itinerario facilmente percorribile in Mountain Bike
- Itinerario percorribile con cani al seguito

Proprietario: CAI UGET sez. di Torino ,
Corso Francia, 192 - 10145 Torino (TO)
Tel. (+39) 011.537983 Fax (+39) 011.4121786

Telefono: (+39) 0165.869097

Fax: (+39) 0165.869097

E-mail: info@rifugiomontebianco.eu

Sito web: www.rifugiomontebianco.eu
Scambio link con TheFlintstones.it: non attivo

Social network: Nessuno  

Periodo apertura: Da Dicembre ad Aprile e da fine Giugno a metà Settembre. - Apertura inverno/primavera: SI
clicca qui per maggiori info sulle date di apertura

Tipo: (T) - Turistico

Adatto ai cardiopatici: SI (vedi info)

Camere: 20

Posti letto: 70

Posti letto (locale invernale): 0

Pagamento con carte di credito: SI

Bagni con doccia: SI

Connessione Wi-Fi: NO

Bar-Ristoro: SI - Gradita prenotazione
Servizio di Ristorante con Cucina Tipica

Telefono emergenza: SI (no nel locale invernale)

Annotazioni: Il rifugio si trova sulle piste da sci di Courmayeur. Apertura invernale diurna durante la stagione sciistica, senza possibilità di pernottamento.

Ingresso con cani: I cani possono entrare in rifugio

Nome: Alex Campedelli

Telefono: (+39) 379.1028724

Il Rifugio: Sin dal 1925 la Sezione UGET di Torino organizzava tradizionalmente ogni estete un grande campeggio nella zona della Val Veny. Vere e proprie tendopoli dove venivano spesso ospitati anche importanti personaggi dell’alpinismo dell’epoca. Ma, la notte del 25 giugno 1952 un furioso incendio, propagatosi da una baita, distrusse tutta l’attrezzatura del campeggi. Fu in nome di questa lontana tradizione che, l’anno successivo, i ruderi di quella baita ormai bruciata vennero acquistati dalla Sezione UGET del Cai che ne ricostruì la struttura. Nacque così il rifugio Monte Bianco che fu inaugurato il 16 luglio del 1953. Nell’inverno 1971 venne sperimentata per la prima volta con successo anche l’apertura invernale del rifugio. Risale proprio a quegli anni la progettazione e lo sviluppo del comprensorio sciistico di Courmayeur anche nel versante Val Veny. Nel febbraio del 1990 una violenta bufera scoperchiò il rifugio causando notevoli danni; alla ricostruzione del tetto seguì un ristrutturazione interna che venne inaugurata nel 2002. il rifugio Monte Bianco è stato ampliato diverse volte. Dopo la ristrutturazione risalente al 2003 il rifugio è stato competamente rinnovato nel 2020 a seguito di un cambio di Gestione.

Monte Bianco: Il rifugio ha davanti a se l'imponente ghiacciaio della Brenva, ma gode di ottima vista su buona parte della Val Veny. Il nome deriva da sua Maestà: Il Monte Bianco (4.807 mt.).

Escursioni

- Lago Checrouit (2.165 mt.)
- Rifugio Maison Vieille (1.956 mt.)
- Col Checrouit

Traversate

- Balconata della Val Veny - Rifugio Elisabetta (2.195 mt.)

Ascensioni

- Mont Chetif (2.343 mt.)

DIARIO DELLE ESCURSIONI

DIARIO DELLE ESCURSIONI: RIFUGIO MONTE BIANCO
(scheda tecnica con la relazione dell'itinerario)


LE NOSTRE VISITE AL RIFUGIO
Estate 2009
ESCURSIONISMO - Domenica 5 Luglio 2009
Estate 2007
ESCURSIONISMO - Sabato 23 Giugno 2007
Stagione sciistica invernale
Diverse sono le visite al rifugio durante le giornate di sci a Courmayeur