TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

IL DIARIO DEL FREESKI

VAI A 

Collegamenti veloci al Diario del Freeski


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa recensione

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:


CODICESETTORE
124B5
REGIONE
VALLE D'AOSTA
SCHEDA TECNICA DEL DIARIO:
LA MALFATTA
(PERCORSO FUORIPISTA DALL'ARRIVO DELLA FUNIVIA DI INDREN)



Questa gita è stata fatta con GUIDA ALPINA!
Contatta anche tu la #FlintGuida
LOCALITA'CATEGORIADIFFICOLTA'ACCESSOTIPOLOGIA
Gressoney L.T. (loc. Stafal)FREERIDE      
LUOGO DI ARRIVOESPOSIZIONE DI DISCESA
Loc. Wold o Alagna Nord/Est
CLASSIFICAZIONEDISLIVELLO
(BSA) - Buoni sciatori alpinisti(vedi dettaglio)
TABELLA DI DETTAGLIO DEL DISLIVELLO

Arrivo Funivia Indren - Parcheggio in loc. Wold: - 2009 mt.
Parcheggio in loc. Wold - Alagna Valsesia: - 75 mt. (*)
Totale: - 2084 mt.
* evitabile con navetta

DESCRIZIONE ITINERARIO

Dall’arrivo della Funivia di Punta Indren (3275 mt.) obliquare verso destra con un lungo traverso moderatamente esposto fino a raggiungere il pianoro con i ruderi del vecchio impianto di Indren. Con un ulteriore traverso, verso monte, guadagnare i bei pendii che scendono nel vallone del Bors. Attraversare il ghiacciaio del Bors e raggiungere un visibile intaglio posto a sinistra della Punta Malfatta: Qui inizia il ripido canale (45° - 50° secondo la stagione) da scendere in doppia (coda da 60 metri; chiodo in loco). Superare il primo ripido pendio ed entrare nell’ampio vallone. Scendere piegando progressivamente verso est. Seguire il fondo del vallone seguendo il tracciato del sentiero estivo (proveniente dall'alpe di Bors) che porta al rifugio Pastore e alla cascata dell’Acqua Bianca. Superare il caratteristico ponte coperto e risalire sulla spalla che giunge ad un coletto. Da qui continuare a seguire il sentiero che scende nel bosco fino a raggiungere la strada carrozzabile. Raggiunto il piazzale in località di Wold (1266 mt.), è possibile arrivare nel centro di Alagna Valsesia (1191 mt.) con una navetta (nei periodi in cui non è disponibile il servizio navetta occorre camminare per un paio di chilometri in lieve discesa).

Difficoltà: Itinerario difficile che si sviluppa in ambiente di alta montagna. Utile una corda per il canale della Malfatta (45° - 50° secondo la stagione).

Versione WEB stampabile     Versione stampabile in PDF     Richiedi info
Aggiornato all'anno : 2020Fonte : www.TheFlintstones.it
NOTE

Itinerario da affrontare con ARTVA, PALA e SONDA al seguito.
Attrezzatura alpinistica: Casco, imbrago, moschettone e longe (zaino ABS consigliato)

Attenzione! Consultare il BOLLETTINO NEVE E VALANGHE prima di intraprendere questa gita.

INFORMAZIONI GENERALI SULL'ITINERARIO

Discesa molto famosa che partendo dal ghiacciaio di Indren si sviluppa dall'omonimo colle e attraverso la conca della pioda raggiunge il rifugio Pastore e poi Alagna. Il percorso presenta oggettive difficoltà legate alla discesa del canalino in corda doppia.

GALLERIA FOTOGRAFICA