TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

TESTA GRIGIA
3.313 m.s.l.m.


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questa vetta

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:

VETTA ESCURSIONISTICA

Regione: Valle d'Aosta

Altitudine: 3.313 mt.

Valle/i di riferimento: Val d'Ayas / Valle del Lys

Alpi e gruppo: Alpi Pennine - Gruppo Monte Rosa

  Localizza la vetta sul Geonavigatore VDA

Altre denominazioni: Grauhaupt, Groabhopt, Groab Hont, Tête grise, Lo Gréno, Greno

La Testa Grigia (3313 mt.) è la più alta vetta dello spartiacque che divide la Valle di Ayas con quella di Gressoney. La montagna (che in passato veniva chiamata Lo Gréno) fu scalata per la prima volta il 7 agosto 1858 dagli alpinisti Delapierre, Laurent, Rignon e dai coniugi Pinney. Sulla vetta è presente una piccola statua della Madonna. Si può salire sulla Testa Grigia sia partendo dalla val d'Ayas che dalla valle del Lys. I due percorsi di salita si riuniscono al colle Pinter. Dalla val d'Ayas il colle Pinter è raggiungibile in poco tempo dal Crest o da Ostafa (raggiungibili a piedi o con impianti da Champoluc) mentre dalla val del Lys il colle Pinter è raggiungibile partendo da Gressoney-Saint-Jean e passando dal Rifugio Alpenzù. Dopo il colle Pinter la salita si snoda sul versante occidentale della montagna (lato Val d'Ayas) e passa nei pressi del Bivacco Ulrich Lateltin.

Panorama dalla Testa Grigia
Dalla vetta il panorama è notevole in quanto la Testa Grigia si propone come balcone privilegiato sul versante meridionale massiccio del Rosa. La vista spazia a 360 gradi e si possono vedere anche, oltre a centinaia di cime valdostane e biellesi, il Monte Bianco, il Monte Emilius e la Grivola.



I dati di questa scheda si riferiscono alla seguente via di ascesa:
da Champoluc per il Colle Pinter


Punto di partenza: Champoluc / Arrivo ovovia del Crest

Sviluppo percorso: Traccia e roccette

Cassificazione generale: (EE) - Escursionisti Esperti

Difficoltà: E → EE

Arrampicata: Roccette con qualche passaggio di II nel tratto attrezzato

Tratti attrezzati: Sentiero attrezzato per la Testa Grigia (breve tratto con catena e cavo sotto la vetta)

Materiale necessario: Non necessario

Punti d'appoggio sulla via:
Rifugio Vieux Crest - Bivacco Lateltin

Punti d'appoggio su altra via:
dalla Valle del Lys: Rifugio Alpenzù - Bivacco Lateltin

Libro di vetta: Si

Esposizione prevalente di salita: Sud

Prima ascensione www.TheFlintstones.it: 22 Luglio 2012

DIARIO DELLE ESCURSIONI

DIARIO DELLE ESCURSIONI: TESTA GRIGIA (DA CREST)
(scheda tecnica con la relazione dell'itinerario)