TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

RIFUGIO GRAND TOURNALIN
2.600 m.s.l.m. - Ayas - AO


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questo rifugio

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:

Zona: Alpi Occidentali - Alpi Pennine

Gruppo: Cervino - Grand Tournalin

Regione: Valle d'Aosta

Ubicazione: Alpe Tournalin Superiore

Comune: Ayas

Navigazione Satellitare:

Wgs: 45.860123 Lat. - 7.693749 Lon.

Gps: 45°51'36''N - 7°41'37''E

  Localizza il rifugio sul Geonavigatore VDA

→2h30 da Saint-Jacques 1689 mt.
→2h30 da Chamois-Valtournenche
→2h30 da Cheneil - Valtournenche

Seguire l'autostrada A5 fino a Verres. All'uscita autostradale di Verres, seguire per la strada regionale n. 45 della Valle d'Ayas - Champoluc. Risalire l'intera Val d'Ayas fino al termine della strada nell'abitato di Saint Jacques (1689 mt.). Dall'abitato, si raggiunge un ponticello sul fiume Evancon, oltre il quale un cartello indica l'inizio del sentiero n.1. La salita procede attraverso boschi di larici, si raggiungono gli alpeggi di nana, il tournalin inferiore e quindi per prati incrociando i tornanti della strada carrozzabile che raggiunge il rifugio.

Al Rifugio Grand Tournalin si arriva anche da:

- Frazione di Mandriou: Attraverso il Colle di Vascoccia (2559 mt s.l.m.) e quindi il Col di Nana (sentiero n3-3a da Mandriou), oppure per l'Alpe Mezan, il canale Cortod e l'Alpe di Nana bassa (sentiero n.5 da Mandriou).
- Chamois, dall'arrivo degli impianti di risalita (nei pressi del Santuario di Clavalitè) e quindi per il Col di Nana.
-  Cheneil: In circa 2h30' sempre per il sentiero nr.1.

Il percorso da Saint Jacques è turistico con un dislivello di 911 metri. Il rifugio Grand Tournalin si trova sul percorso dell'Alta Via nr. 1 per il colle di nana. Il tempo medio di salita stimato si aggira a circa 2h30'.

- Itinerario facilmente percorribile in Mountain Bike
- Itinerario percorribile con cani al seguito

Proprietario: Famiglia Becquet

Telefono: (+39) 0125.307003

Fax: Nessuno

E-mail: info@rifugiograndtournalin.com

Sito web: www.rifugiograndtournalin.com
Scambio link con TheFlintstones.it: non attivo

Social network: Rifugio Grand Tournalin su Facebook  Rifugio Grand Tournalin su Twitter

Periodo apertura: Aperto da metà Giugno a metà settembre - Apertura primaverile: NO
clicca qui per maggiori info sulle date di apertura

Tipo: (E) - Escursionistico

Adatto ai cardiopatici: Non adatto (vedi info)

Camere: 10

Posti letto: 45

Posti letto (locale invernale): 6

Pagamento con carte di credito: non noto

Bagni con doccia: non noto

Connessione Wi-Fi: non noto

Bar-Ristoro: SI - Gradita prenotazione

Telefono emergenza: NO

Annotazioni: Il rifugio è dotato di pannelli fotovoltaici per produrre energia elettrica, termo-cucina a legna per l'acqua calda, spazio idoneo alla raccolta differenziata dei rifiuti. L'ampia sala da pranzo puo' ospitare fino a 80 persone.

Ingresso con cani: I cani possono entrare in rifugio

Nome: Ylenia Sarteur e Massimo Gozzellino

Telefono: (+39) 340.6800894 (Ylenia) - (+39) 345.1506202 (Massimo)

Il Rifugio: E' stato costruito nel 1994 dalla famiglia Becquet. Il Rifugio Grand Tournalin è un edificio su tre piani in rame e pietra, situato nella conca erbosa dell'Alpe di Tournalin superiore.

Grand Tournalin: Il Grand Tournalin (3.379 mt.) è una montagna delle Alpi Pennine situata lungo lo spartiacque tra la val d'Ayas e la Valtournenche. Dalla vetta (famosa e frequentata) si ha una bella veduta del Cervino. Nel XIX secolo Edward Whymper ed Jean Antoine Carrel vi si recarono in vetta più volte per studiare la via di salita al Cervino.

Escursioni

- Col di Nana (2.775 mt.)

Traversate

- Chamois - Col di Nana (2.775 mt.)
- Valtournenche - Cheneil - Col di Nana (2.775 mt.)
- Valtournenche - Monte Roisetta (3.334 mt.)

Ascensioni

- Petit Tournalin (3.207 mt.)
- Grand Tournalin (3.380 mt.)
- Monte Roisetta (3.334 mt.)
- Monte Croce (2.894 mt.)
- Becca Trecarè (3.031 mt.)
- Becca di Nana (3.010 mt.)

DIARIO DELLE ESCURSIONI

DIARIO DELLE ESCURSIONI: RIFUGIO GRAND TOURNALIN
(scheda tecnica con la relazione dell'itinerario)


LE NOSTRE VISITE AL RIFUGIO
Estate 2009
ESCURSIONISMO - Lunedi 18 Agosto 2009