TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

RIFUGIO SAVOIA
2.534 m.s.l.m. - Valsavarenche - AO


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questo rifugio

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:

Zona: Alpi Occidentali - Alpi Graie

Gruppo: Gran Paradiso

Regione: Valle d'Aosta

Ubicazione: Laghi del Nivolet

Comune: Valsavarenche

Navigazione Satellitare:

Wgs: 45.485808 Lat. - 7.143454 Lon.

Gps: 45°29'08''N - 7°08'36''E

  Localizza il rifugio sul Geonavigatore VDA

→2h30 da Pont Valsavarenche 1960 mt.
→4da Ceresole Reale (Piemonte) in automobile

Da Aosta proseguire sull' autostrada A5 in direzione Monte Bianco fino all'uscita di Aosta Ovest, quindi seguire le indicazioni per Villeneuve. Da qui proseguire direzione Valsavarenche, fino all'abitato di Pont (1960 mt.). Da Pont inizia il sentiero che conduce ai laghi del Nivolet, dove si trova il Rifugio Savoia.

Il percorso è turistico con un dislivello di 574 metri. Il tempo medio stimato per raggiungere il Rifugio Savoia si aggira a circa 2h30'.

- Itinerario raggiungibile in auto da Ceresole Reale (Piemonte)
- Itinerario nel PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO
- Itinerario percorribile con cani al seguito dal Piemonte
- Itinerario non percorribile con cani al seguito dalla Valle d'Aosta

Proprietario: Angela Dayné

Telefono: (+39) 0165.94141

Fax: Nessuno

E-mail: rifugiosavoia@libero.it

Sito web: www.rifugiosavoia.com
Scambio link con TheFlintstones.it: non attivo

Social network: Rifugio Savoia su Facebook  

Periodo apertura: Da metà Giugno a fine Settembre - Apertura primaverile: NO
clicca qui per maggiori info sulle date di apertura

Tipo: (T) - Turistico

Adatto ai cardiopatici: Non adatto (vedi info)

Camere: 13

Posti letto: 60

Posti letto (locale invernale): 0

Pagamento con carte di credito: non noto

Bagni con doccia: non noto

Connessione Wi-Fi: non noto

Bar-Ristoro: SI - Gradita prenotazione

Telefono emergenza: SI

Annotazioni: Raggiungibile anche in auto da Ceresole Reale in Piemonte. Non dispone di locale invernale.

Ingresso con cani: I cani possono entrare in rifugio

Webcam Rifugio   Visualizza l'immagine della webcam

Nome: Daynè Arturo

Telefono: (+39) 0165.94141 oppure (+39) 0165.95272

Il Rifugio: Costruito nel 1860 come casa di caccia reale che venne successivamente ristrutturata e trasformata in Rifugio.

Il Rifugio porta il nome della Casa Reale. La Casa Savoia è una dinastia che tradizionalmente aveva i suoi domini in Savoia, e che divenne la casa regnante del Regno d'Italia, dalla sua fondazione nel 1861 all'istituzione della Repubblica Italiana nel 1946.

Escursioni

- Laghi Rosset
- Plan Borgno
- Pian del nivolet (2.532 mt.)
- Rifugio Città di Chivasso (2.604 mt.)

Traversate

- Col Rosset (3.023 mt.) - Rifugio Benevolo (2.285 mt.)
- Col della Nivoletta (3.130 mt.) - Rifugio Benevolo (2.285 mt.)
- Col leynir (3.084 mt.) - Rifugio Benevolo (2.285 mt.)
- Colli della Terra (2.911 mt.) e Colli della Porta (3.002 mt.) - Bivacco Giraudo
- Col di Punta Fourà (3.124 mt.) - Rifugio Vittorio Emanuele II (2.735 mt.)

Ascensioni

- Punta Basey (3.338 mt.)
- Mont Taou Blanc (3.438 mt.)
- Gran Vaudala (3.272 mt.)
- Gran Violetta (3.031 mt.)
- Cima dell'Arolley o di Seiva (3.075 mt.)
- Punta Fourà (3.411 mt.)

DIARIO DELLE ESCURSIONI

DIARIO DELLE ESCURSIONI: RIFUGIO SAVOIA
(scheda tecnica con la relazione dell'itinerario)


LE NOSTRE VISITE AL RIFUGIO
Estate 2009
ESCURSIONISMO - Lunedi 10 Agosto 2009
Estate 2007
ESCURSIONISMO - Venerdi 24 Agosto 2007