TheFlintstones.it - Valle d'Aosta

BIVACCO DUCCIO MANENTI
2.790 m.s.l.m. - Valtournenche - AO


Io ci sono stato  

Commenti e valutazioni su questo bivacco

Seleziona uno dei seguenti link per visualizzare o inserire i feedback:

Zona: Alpi Occidentali - Alpi Pennine

Gruppo: Monte Cervino

Regione: Valle d'Aosta

Ubicazione: Lago Balanselmo

Comune: Valtournenche

Navigazione Satellitare:

Wgs: 45.900142 Lat. - 7.568915 Lon.

Gps: 45°54'00''N - 7°34'08''E

  Localizza il bivacco sul Geonavigatore VDA

→2h da rif. Barmasse

Seguire l'autostrada A5 fino a Chatillon. All'uscita autostradale di Chatillon, svoltare a sinistra sulla regionale in direzione Cervinia fino all’abitato di Valtournenche. Poco prima del centro paese si incontra, sulla sinistra, la strada che scende alla frazione Valmartin (1.495 mt.). Qui inizia il sentiero che risale al Lago di Cignana.

Il bivacco Duccio Manenti si trova sulla sponda del Lago Balanselmo ed è raggiungibile tramite il sentiero che inizia nei pressi della diga del Lago di Cignana e del vicino rifugio Barmasse.

Il percorso è escursionistico con un dislivello di 1295 metri. Il tempo medio di salita stimato si aggira a circa 3h30’. Sono necessari scarponi e abbigliamento adatto alle basse temperature in quanto il bivacco Manenti si trova a 2790 metri. Prestare attenzione al tratto di sentiero che sale a mezzacosta sotto il Mont Rous, in quanto questa tratta è un po’ esposta fino a entrare nella conca.

- Itinerario percorribile con cani al seguito
- Itinerario non percorribile in Mountain Bike

Proprietario: CAI sez. di Torino - Via Giuseppe Barbaroux, 1 - 10121 Torino (TO)
Tel. (+39) 011.546031

Social network: Nessuno  

Periodo apertura: Sempre aperto

Tipo: (E) - Escursionistico

Posti letto: 2 + 1

Segnavia sul percorso: SI

Presenza di acqua: SI - (del lago oppure a circa 20 minuti al Rifugio Perucca)

Fornello: NO

Materiale da cucina: NO

Coperte: SI

Stufa: NO

Illuminazione: NO - (solo luce solare)

Connessione Wi-Fi: NO

Annotazioni: Il bivacco è molto piccolo ed esternamente è in cattico stato. Data la vicinanza con il rifugio Perucca, il bivacco ormai viene utilizzato poco.

Il bivacco: Il Bivacco Duccio Manenti è stato costruito nel nel 1968. La piccola costruzione è a semibotte ed è rivestita internamente in legno.

Duccio Manenti: Alpinista torinese caduto nel 1949 sulla cresta di Rochefort.

Escursioni

- Rifugio Perucca/Vuillermoz (2.920 mt.)
- Lago del Dragone (2.878 mt.)

Traversate

- Colle di Valcornera (3.066 mt.) - Rifugio Prarayer (2.005 mt.)

Ascensioni

- Chateau des Dames (3.488 mt.)
- Monte Dragone (3.354 mt.)
- Punta di Fontanella (3.384 mt.)
- Punta di Balanselmo (3.318 mt.)

DIARIO DELLE ESCURSIONI

DIARIO DELLE ESCURSIONI: BIVACCO DUCCIO MANENTI
(scheda tecnica con la relazione dell'itinerario)


LE NOSTRE VISITE AL BIVACCO
Estate 2010
ESCURSIONISMO - Mercoledi 19 Agosto 2010